• mercedes classe g
  • mercedes classe g interni
  • mercedes glc coupe
  • mercedes gla 2022 blue
  • mercedes eqc blu
  • mercedes eqb
  • mercedes eqa
  • mercedes gle coupe
  • mercedes gle
  • mercedes gls
  • mercedes glb
  • mercedes glc coupe amg
News

SUV Mercedes, la gamma: tutti i modelli in listino

di Redazione
24-Mar-2022

La gamma SUV Mercedes è davvero ampia e varia, e recentemente è diventata ancora più ricca con l’introduzione delle versione full electric, che costituiscono quasi una gamma a sé. Si parte dalla GLA, la più piccola e compatta, fino ad arrivare alla iconica Classe G (in produzione dagli anni ’70) e alla GLS, vera ammiraglia. Vediamo insieme, modello per modello, la gamma SUV Mercedes.

Mercedes EQA

La Mercedes EQA è la SUV elettrica compatta di Casa Mercedes. Lunga 446 cm, vanta tanto spazio per via delle batterie posizionate sul fondo dell’auto: la capienza di queste è di 79,9 kWh e garantiscono 400 km di autonomia. La versione entry level ha un motore elettrico da 190 Cv e la trazione anteriore, ma volendo c’è anche la versione 4x4 da 272 Cv.

Il bagagliaio è discreto e ha una capacità di 340 litri, mentre lo spazio per i passeggeri è buono. Molto curato l’abitacolo, molto tecnologico e futuristico: di serie troviamo il sistema MBUX che risponde a “hey Mercedes”e individua le colonnine di ricarica tramite il navigatore. L’auto si può ricaricare con quelle da 11 kW (5 ore e 45 minuti il tempo dichiarato per un “pieno”) o da quelle a corrente continua fino a 100 kW.

I prezzi partono da poco più di 51.000 euro.

Mercedes EQB

La Mercedes EQB è una SUV elettrica che nasce sulla base della GLB. Esteticamente si differenzia dalla sorella a motori endotermici per una mascherina chiusa e per gruppi ottici di taglio diverso che le conferiscono un’aria decisamente futuristica e lasciando intendere la sua natura a zero emissioni.

L’assenza del motore sotto al cofano le consente di ricavare molto più spazio al suo interno per i passeggeri: può ospitare fino a 7 passeggeri (in solo 463 cm di lunghezza) e il divano posteriore può scorrere di 14 cm. L’abitacolo è moderno e costellato da schermi che incorporano il sistema MBUX con assistente vocale intelligente.

Il motore elettrico (due nelle versioni 4Matic) è alimentato da una batteria da 79,9 kWh posta sotto il pavimento dell’auto. La versione a trazione integrale è disponibile in due potenze: 228 o 300 Cv a seconda delle versioni, denominate rispettivamente 300 4Matic e 350 4Matic. La versione a trazione anteriore è la EQB 250 da190 Cv di potenza. Spazioso anche il baule, che ha una capacità che va da 495 a 1710 litri.

I prezzi partono da 58.138 euro.

Mercedes EQC

La Mercedes EQC è la sorella maggiore di EQA ed EQB, ed è l’equivalente della GLC, da cui eredita parte della carrozzeria e della meccanica (sospensioni), anche se il design differisce parecchio. L’auto è bassa per essere una SUV (solo 13 cm da terra) e ha un look futuristico e filante caratterizzato da un’enorme mascherina nera che ingloba i gruppi ottici.
Le batterie da 80 Kw/h pesano 680 kg e garantiscono un’autonomia reale di oltre 400 km.

I motori elettrici sono due, uno per ogni asse, la trazione integrale così non necessita di labero di trasmissione e la potenza totale è di ben 400 Cv. Gli interni della EQC non sono dissimili da quelli della sorella a motore termico: ampi schermi, finiture curate (molto piano black) e l’ottimo sistema MBUX.
I tempi di ricarica dipendono dal tipo di corrente e dalle colonnine: con quelle pubbliche fino da 110 kW servono 40 minuti per passare dal 10 all'80%.

I prezzi partono da 74.500 euro.

Mercedes Classe G

La Mercedes Classe G è una vera e propria icona: è in produzione dal 1979 e nel corso delle generazioni è stata aggiornata, affinata, ma il progetto è rimasto sempre lo stesso. È una fuoristrada dura e pura, con tre differenziali bloccabili e capacità di guado impressionanti, ma dentro è un vero e proprio salotto di lusso che vanta il meglio della tecnologia e dei comfort di casa Mercedes.

Il telaio a traverse e longheroni la rende meno precisa delle sorelle SUV, su strada, ma le sospensioni adattive dell’ultima generazione hanno migliorato comunque di molto il suo comportamento tra le curve.

Dentro però è un vero salotto di lusso, rifinito con materiali pregiatissimi e insonorizzato a dovere. Il prezzo è da vera auto di lusso: parte da 117.000 euro, ma la versione più venduta è la 63 AMG da 421 Cv da più di 170.000 euro (o addirittura 585 Cv della Plus). Volendo, però, ci sono anche le versioni  turbodiesel a sei cilindri da 286 o 330 cavalli.

Mercedes GLA

La Mercedes GLA è la versione “suvvizzata” della compatta del segmento C di Casa Mercedes. È un’auto compatta, ma nella sua seconda generazione guadagna qualche cm in più in lunghezza (per un totale di 442 cm) e qualche litro di bagagliaio (421 in totale), prendendo una certo distacco dalla sorella hatchback.

Gli interni sono high-tech e ben rifiniti, caratterizzati da un’enorme pannello lucido che attraversa la plancia e che ingloba due schermi. Non manca l’assistente vocale avanzato MBUX che risponde a “hey Mercedes” e che permette di modificare clima, radio, impostare il navigatore e tanto altro.
La gamma motorizzazioni è varia: si va dalla 180 d con motore diesel 2,0 litri da 166 Cv e trazione anteriore,  fino ad arrivare alla AMG 45 S da 421 Cv di potenza, con trazione integrale e alle sospensioni adattive di serie.

I prezzi partono da 37.105 euro per la 180 Automatic Executive.

   

Mercedes GLC

La Mercedes GLC è la SUV media della Casa delle Stella, erede della Mercedes GLK - anche se non nel look. Una SUV che ha dettato il nuovo corso di design della famiglia sport utility Mercedes, e che fa del design morbido e del piacere di guida le sue armi migliori. Lunga 466 cm e larga 189, la GLC dispone di tanto spazio per i passeggeri e vanta un bagagliaio da 550 litri (1600 litri con i sedili abbattuti). La trazione è integrale su tutte le versioni, e con il pacchetto off-road la GLC diventa una fuoristrada capace di angoli d’attacco sorprendenti. Molto ampia la gamma motorizzazioni, che va dalla 200d da 163 Cv e alle ibrida plug-in, fino ad arrivare alla 63 AMG S da 510 Cv . I prezzi partono da poco più di 51.000 euro.

Mercedes GLC Coupé

La Mercedes GLC Coupé è la versione con la coda e la carrozzeria filante della SUV media Mercedes. La sua linea più filante e sportiva lo rende glamour e giovanile, con un posteriore particolarmente snello e riuscito e un frontale più duro e muscoloso. Fa la sua scena anche il profilo laterale molto inarcato con il tetto spiovente. Perde qualche litro di bagagliaio rispetto alla versione non-coupé, ma con 500 litri che diventano 1250 con i sedili abbattuti non ci si può lamentare; buona anche l’abitabilità posteriore.

La GLC Coupé non è solo più filante, ma è anche dinamicamente più sportiva: lo sterzo più preciso e diretto del 7%, mentre l’assetto è stato ribassato per garantire più immediatezza in curva. Le motorizzazioni invece rimangono quelle della versione SUV, tutte abbinate al cambio automatico a 9 rapporti Mercedes e alla trazione integrale 4MATIC. I prezzi partono da 55.775 euro.

Mercedes GLE

La Mercedes GLE è la SUV grande della casa della Stella, l’erede spirituale della iconica Mercedes ML, la prima vera Sport utility mai prodotta. Nonostante la GLE si sia evoluta, ha mantenuto alcuni stilemi della ML che l’hanno resa distintiva, come il montante posteriore avanzato e il lunotto posteriore che si unisce al lunotto.

Nonostante la sagoma squadrata e la sua imponenza, la GLE è un’auto efficiente e disegnata dall’aerodinamica: il suo cx (coefficiente di penetrazione aerodinamica) è notevole, e grazie al largo impiego di alluminio l’auto è anche piuttosto leggera. A bordo c’è spazio in abbondanza e le finiture sono curate, con una plancia caratterizzata da materiali pregiati e un infotainment tecnologico, dotato di sistema MBUX.

Il passo di ben tre metri lascia tanto spazio anche ai passeggeri posteriori e ai bagagli, che hanno ben 630 litri di spazio (2055 con sedili abbattuti).

I prezzi partono da 74.826 euro.

Mercedes GLE Coupé

La Mercedes GLE Coupé è la versione affusolata e sportiva della GLE, caratterizzata da una piccola coda e dal tetto spiovente. Nonostante la linea da coupé, la SUv perde davvero poco in termine di spazio per i passeggeri. Alla guida si dimostra molto agile e reattiva, soprattutto considerando il peso e i suoi 493 cm di lunghezza. Tra gli optional troviamo anche le sospensioni adattive con barre antirollio attive che annullano il rollio tra le curve.

Molto ampia la gamma motorizzazioni: si parte dalla diesel 350d da 258 Cv, passando per la benzina da 333 Cv (nel caso della GLE 400) e da 390 Cv nel caso della GLE 43 AMG, che vanta anche una trazione integrale dalla taratura sportiva che privilegia il posteriore per una guida più dinamica e appagante. Volendo ci sono anche le versioni V8, la GLE 500 da 455 Cv e la mostruosa AMG 63 con 557 o 585 Cv di potenza.

I prezzi partono da 83.122 euro.

Mercedes GLB

La Mercedes GLB è una delle ultime arrivate nella gamma SUV Mercedes: rispetto alla sorelle vanta un design più eccentrico e originale che in qualche modo ricorda la GLK di qualche anno fa, anche se è più morbida e meno spigolosa. In soli 4,6 metri è capace di offrire grande spazio e anche 7 posti, a richiesta. Il bagagliaio ha una capacità di 560 litri che diventano 1.755 abbattendo i sedili. Tanta la tecnologia di bordo, che va dal sistema MBUX alla trazione integrale con pacchetto off-road.

Disponibile sia con trazione anteriore, sia integrale, con motorizzazioni diesel e benzina quattro cilindri.La gamma motori della nuova Mercedes GLB include i benzina 1.3 della GLB 200 da 163 Cv con trazione anteriore a cambio doppia frizione DCT a 7 rapporti, oppure il 2,0 litri da 224 Cv della GLB 250 4MATIC con trazione integrale e cambio a 8 rapporti DCT. Due le motorizzazioni diesel, entrambe quattro cilindri 2,0 litri: la 200d da 150 Cv (sia con trazione anteriore a cambio a 7 rapporti, sia integrale 4MATIC a 8) e la GLB 220 MATIC da 190 Cv con trazione integrale e cambio 8 rapporti DCT.

I prezzi partono da 38.650 euro.

Mercedes GLS

Lunga 5,20 metri, la Mercedes GLS è una vera Classe S in versione SUV. Meccanica e telaio sono li stessi dalla GLE, mentre gli interni compiono un passo in avanti in termini di lusso e qualità. Oltre a materiali pregiati e infinite personalizzazioni, la GLS colpisce per il suo sistema multimediale con doppio maxy schermo (strumentazione digitale e infotainment). la GLS ha sette posti e il bagagliaio, nonostante i sedili extra, arriva a 350 litri di capienza: abbattendoli però la capacità arriva ben a 2400 litri. Due i motori diesel, entrambi sei cilindri, da 286 Cv oppure 330 Cv, mentre la versione ibrida benzina arriva a 489 Cv di potenza. I prezzi partono da poco più di 96.000 euro.