Storie, luoghi e persone che accendono la passione per l'auto

Lotus Elise, la storia dell’icona della leggerezza

La Lotus Elise può essere descritta come una spider sportiva leggera, compatta, con due posti secchi, una modesta potenza, e la trazione posteriore. Questo il quadro generale. I tratti che la identificano meglio, però, sono la purezza, la connessione con la strada, il bilanciamento perfetto e le sensazioni che solo un’auto rasoterra che pesa poco più di 700 Kg è in grado di dare.

Bibendum: la storia dell’Omino Michelin

La storia della nascita dell’Omino Michelin, il cui nome è Bibendum, è vecchia più di un secolo. Frutto di casualità e colpo di genio, come spesso accade, Bibendum è una delle mascotte più famose, riconoscibili e riconosciute in tutto il mondo, seconda solo a Babbo Natale. La mascotte muscolosa è nata nel 1898, 123 anni fa, ed è uno dei più antichi marchi registrati.

Le Regine del campionato FIA GT: nate per correre

Gli appassionati di motorsport ricordano il FIAT GT come il periodo d’oro delle corse, e, forse, lo è stato davvero. Le auto più esotiche e costose si facevano la guerra sui circuiti migliori del mondo: ogni costruttore voleva partecipare, da Porsche e Ferrari fino ai più sconosciuti Venturi e Marcos.

La storia del marchio Jeep

Il marchio Jeep è tanto celebre da identificare un’intera categoria: infatti in tantissimi usano impropriamente questo nome per identificare tutte le fuoristrada.
La sua storia ha inizio durante la Seconda Guerra Mondiale, quando l’esercito ordina 1.500 esemplari di Willys MB. 

Leggi tutto