Test drive e impressioni di guida delle auto più prestigiose

Bentley Flying Spur First Edition, il nostro test drive

Un vecchio detto recitava: “le Rolls-Royce le guida l’autista, le Bentley anche il suo proprietario”. Senza entrare nel merito delle doti dinamiche delle Rolls, è innegabile che la Bentley Flying Spur di terza generazione sia in grado di regalare come nessun’altra un’esperienza appagante ovunque si decida di prendere posto: su una delle due poltrone posteriori, o al posto di guida, dove avrete il controllo di un telaio sviluppato nientemeno che a Stoccarda e di una quantità di coppia degna di un truck.

Leggi tutto

Land Rover Range Rover Evoque diesel 180 Cv AWD: la baby range diventa grande.

Quando debuttò nel 2008, l’Evoque rinfrescò il brand come una doccia fredda con shampoo al mentolo. È stata un’auto di rottura con il passato di Land Rover: più modaiola, più sportiva, più filante; anche solo il fatto che la Casa inglese abbia coinvolto Victoria Beckham per il design dell’auto la dice lunga su quali fossero le intenzioni degli inglesi. E fecero centro.

Alfa Romeo Giulia Veloce Q2, la 2.0 Turbo da 280 Cv a trazione posteriore

La Giulia Quadrifoglio rappresenta il punto più alto del marchio Alfa Romeo degli ultimi decenni, grazie alla sua capacità di regalare un’esperienza di guida eccitante almeno quanto quella delle supercar più blasonate. La Giulia Veloce Q2, spinta dal 2.0 4 cilindri turbo da 280 CV, segna il ritorno della classica berlina Alfa Romeo a trazione posteriore con la A maiuscola.

Land Rover Range Rover Sport HST, mild hybrid da 400 Cv

Ci sono le SUV, le fuoristrada, e poi ci sono le Range Rover. Il glamour di un modello storico è qualcosa di difficile da replicare, e se l’icona in questione ha costruito le sue fondamenta sul fuoristrada duro e puro e fa sfoggio della sua eleganza british, allora è difficile fare paragoni.

Mazda MX-5 RF 2.0 30th Anniversary, la piccola “giappo" in formato “targa”

Ci sono auto che non cambieranno mai. Una di queste è la Mazda MX-5, che anche nella versione RF con tetto rigido resta una due posti caratterizzata da un’antica ricetta romantica, semplice ed efficace: poco peso, trazione posteriore, motore aspirato e un cambio manuale da antologia.

Leggi tutto