• Mercedes E 300 de EQ-Power
Test-drive

Mercedes E 300 de EQ-Power, la ibrida diesel potente e pulita

di Michele Neri
14-Mag-2021

Negli ultimi anni non si fa altro che parlare di ibrido nel mondo delle automobili. Tutti i costruttori stanno elettrificando alla velocità della luce per ridurre le emissioni di CO2 della propria gamma, ma nessuno, ad eccezione di Mercedes, ha elettrificato un’auto diesel.

La Mercedes Classe E 300 de EQ Power è l’unica ibrida plug-in diesel sul mercato, insieme alla SUV GLE 300 de. Che spinge come un treno, e consuma come un’utilitaria. Ma cosa succede se la batteria è scarica?

IBRIDA O DIESEL? IBRIDA DIESEL

Le auto ibride plug-in a benzina sono perfette per i brevi tragitti, specie in ambito urbano, ma quando si tratta di lunghe percorrenze - o semplicemente di autostrada - il contributo dell’elettrico si esaurisce in fretta e i consumi salgono vertiginosamente. Il diesel, in certi casi, resta la soluzione migliore. Perché, dunque, non pensare a un’auto ibrida diesel?

Il diesel del costruttore tedesco è già di per sé un motore molto pulito. In termini di emissioni di CO2, certo, ma anche di particolato, grazie alla tecnologia che consente di essere ben al di sotto dei valori imposti dalla più recente normativa Euro 6 D. Con il motore elettrico e la batteria, l’efficienza è ai massimi livelli. In termini di consumi e di emissioni.

Ho provato la 300 de EQ Power con la batteria completamente scarica: non un buon inizio per testarne i consumi. Eppure è rimasta incredibilmente poco assetata: quasi 20 km/l in un percorso extraurbano per raggiungere l’autostrada, e tra i 16 e i 18 km/l in autostrada.

POTENTE E SILENZIOSA

La Mercedes Classe E è un salotto a quattro ruote. È talmente silenziosa che sfido chiunque ad accorgersi dal rumore che si tratta di un’auto diesel. In autostrada si sposta a 130 km/h a poco più di 1.500 giri al minuto in nona marcia, e in ripresa ti incolla al sedile coi i suoi 306 Cv di potenza, di cui 194 del motore diesel e 122 di quello elettrico, quest’ultimo alimentato da una batteria agli ioni di litio da 13,5 kWh capace di garantire fino a 50 km di percorrenza in modalità elettrica.

Dove mi ha stupido, questa Classe E, è tra le colline della Toscana.

Non solo è un incrociatore da autostrada, è anche agile e ha doti dinamiche spiccate per essere una grossa berlina di quasi due tonnellate lunga 4, 94 metri.

E poi ci sono le prestazioni, degne di una Classe E AMG di qualche lustro fa: 0-100 in 5,9 secondi, e 250 km/h (limitati elettronicamente) di velocità massima.

VERDETTO

Per sfruttare al massimo la Mercedes 300 de EQ Power serve poter accedere a una spina per ricaricare la batteria: 5 ore da una presa domestica, un’ora e mezza con la wallbox. Però, al contrario delle ibride plug-in con motore termico a benzina, la E 300 de EQ Power è super efficiente anche con la batteria scarica. Silenziosa, veloce, agile, super-tecnologica, tra realtà aumentata e ADAS di primo livello: il piacere di guida è molto alto, il comfort e la sicurezza superlativi. Un po’ meno bene il bagagliaio, che passa da 540 a 370 litri a causa della batteria: davvero po

PREZZI: QUANDO COSTA LA CLASSE E 300 DE

Anche la “base” è ricca: si parte, infatti, dall’allestimento Sport, in listino a 67.600 euro (70.400 euro per la 4Matic), e si raggiungono gli 80.000 euro per l’allestimento Premium e la trazione 4matic.